Hai una attività; devi fare pubblicità; decidi di utilizzare i canali social … ma qual’è il social media più adatto a te? Non esistono regole o formule, ma nemmeno si può pensare di gestire 20 social senza un criterio logico.

La valutazione più importante da fare è dividere i nostri target; esistono 2 criteri fondamentali: quelli legati al BUSINESS e quelli legati ai SOCIAL MEDIA.

BUSINESS

In questo contesto le domande che dobbiamo farci sono:

  • quali sono i miei obiettivi?
  • qual’è il mio target di riferimento?
  • come posso declinare gli argomenti del mio business: video, immagini o testi?
  • quali sono le risorse che ho a disposizione: tempo, denaro, persone e strumenti?
  • quali sono le mie competenze nello scrivere i contenuti?

SOCIAL MEDIA

Le domande da porci sono:

  • quale tipologia di pubblico frequenta questo social?
  • a quale contenuto è destinato?
  • qual’è il tipo di contatto (ad una o due vie?)
  • posso fare pubblicità a pagamento?
  • posso creare profili aziendali e profili personali?

I social media che prederemo in esame sono:

  1. Facebook
  2. Twitter
  3. Linkedin
  4. Instagram
  5. Google Plus
  6. Pinterest
  7. Youtube
  8. Snapchat

Alleghiamo qui di seguito una dettagliatissima slide pubblicata da Giovanni Dalla Bona, Consulente e formatore | Social Media Marketing e Content Marketing.

Riprenderemo nei prossimi articoli social per social, li analizzeremo e cercheremo di indirizzarvi verso ciò che più si addice al vostro business.

Annunci